Respawn è al lavoro su un progetto VR non legato a Titanfall

Respawn è al lavoro su un progetto VR non legato a Titanfall

Respawn Entertainment, studio responsabile della serie Titanfall, è al lavoro su un nuovo progetto in virtual reality per dispositivi Oculus.

L’annuncio è avvenuto durante l’evento Oculus Connect, dove è anche stato rivelato Oculus Go, una versione più economica del visore che sarà venduta in USA a 199 dollari. Al momento, non è chiaro se il progetto in questione sarà destinato esclusivamente ad Oculus Rift o anche al neonato Go.

Per l’occasione, è anche stato pubblicato un video teaser che suggerisce qualche dettaglio sul progetto. Sicuramente si tratterà di un titolo di guerra, a giudicare dalle immagini mostrate, che non sarà legato al franchise di Titanfall. Il team poi parla di come la guerra “sia una parte della civiltà fin dagli albori” e dell’intenzione di “rappresentare l’esperienza di un soldato in combattimento in maniera più realistica”.

Purtroppo dovremo attendere un bel po’, dal momento che non verrà rilasciato prima del 2019.

Antonio Izzo
Videogiocatore da più di vent'anni, passa senza soluzione di continuità da una piattaforma all'altra e da un genere all'altro. Dategli un pad e vi solleverà il mondo.