Mark Zuckerberg svela l’Oculus Go, la nuova periferica VR a basso costo

Mark Zuckerberg svela l’Oculus Go, la nuova periferica VR a basso costo

Il CEO di Facebook, Mark Zuckerberg, ha annunciato il nuovo Oculus Go, una versione VR più economica che non richiede l’ausilio di altri hardware per funzionare. Avrà un prezzo di $ 199 ed è parte dell’obiettivo piuttosto ambizioso di raggiungere oltre 1 miliardo di persone in tutto il mondo.

Il dispositivo, a quanto pare, sarà compatibile con il software Gear VR e i kit di sviluppo inizieranno a uscire a novembre. Chiaramente non avrà la stessa potenza dei dispositivi VR più avanzati disponibili sul mercato, ma l’Oculus Go è stato appositamente progettato come dispositivo più accessibile. Sembra simile al Gear, tranne per il fatto che per funzionare non necessita di uno smartphone di casa Samsung.

È possibile registrarsi sul sito Oculus Go per ricevere le notifiche di disponibilità e ulteriori dettagli sul prodotto, oltre a promozioni e offerte.

Nel frattempo, il calo di prezzo temporaneo di Oculus Rift è stato ufficialmente confermato come permanente. Il dispositivo ora costa $ 399, rispetto ai $ 599 originari.

Maggiori dettagli dovrebbero essere rivelati nel 2018.

Antonino

Con il joypad in mano fin da quando aveva 5 anni, ai tempi della PlayStation One, è laureato in Scienze della Comunicazione con specialistica in Editoria. Grande appassionato di cinema, doppiaggio, letteratura e videogiochi, lo chiamano internauta videoludico, o giocatore incallito.