La traduzione inglese di Ys VIII: Lacrimosa of Dana lascia molto a desiderare

La traduzione inglese di Ys VIII: Lacrimosa of Dana lascia molto a desiderare

Ys VIII: Lacrimosa of Dana è stato lanciato in Occidente su PlayStation 4 e PlayStation Vita poche settimane fa, ma a quanto pare per la localizzazione in inglese non tutto è andato per il verso giusto.

Per questo motivo il CEO di NIS America in persona, Takuro Yamashita, si è visto costretto a scusarsi con la comunità dei videogiocatori. Ecco un estratto della sua lettera: “Ho scoperto che la qualità della localizzazione inglese di Ys VIII non solo non rispecchia i nostri standard, ma nemmeno i vostri. Come presidente di NIS America, Inc. voglio scusarmi personalmente per questo grave errore. Questo non sarebbe mai dovuto accadere, specialmente ad un gioco meraviglioso come Ys VIII“.

La localizzazione è piena di errori di battitura e grammaticali che, a ragione, non sono stati perdonati dai fan del gioco. Pare che siano anche state scambiate le descrizioni di alcuni oggetti. NIS America si impegnerà per risolvere la situazione, e ha ingaggiato un nuovo traduttore che sistemerà gli errori e riadatterà tutti i dialoghi del gioco.

Il gioco non è ancora disponibile su PC, ma quando lo sarà – probabilmente a dicembre di quest’anno – avrà già la nuova localizzazione.

Antonio Izzo

Videogiocatore da più di vent’anni, passa senza soluzione di continuità da una piattaforma all’altra e da un genere all’altro. Dategli un pad e vi solleverà il mondo.