EA chiude Visceral Games, il titolo targato Star Wars in lavorazione passerà ad EA Vancouver

EA chiude Visceral Games, il titolo targato Star Wars in lavorazione passerà ad EA Vancouver

Il vice presidente Patrick Soderlund di Electronic Arts ha annunciato che la compagnia ha deciso di chiudere Visceral Games. Questo provocherà importanti cambiamenti sul titolo action adventure di Star Wars in lavorazione presso lo studio di Dead Space.

Il progetto, conosciuto con il nome in codice Ragtag, verrà supervisionato da EA Vancouver. Electronic Arts ha informato che ci saranno importanti cambiamenti nel progetto, che dallo stato attuale di “avventura lineare basata sulla narrazione” passerà ad “un’esperienza più vasta.

Cosa ci riserverà questa “esperienza” non possiamo ancora dirlo, ma probabilmente si tratterà di un open world o di un gioco con elementi multiplayer.

In dubbio è anche la collaborazione con Amy Hennig, l’ex creative director di Uncharted, che era entrata in Visceral Games per poter lavorare proprio a questo Star Wars. EA si è detta in contatto con la Hennig per “discutere della sua prossima mossa.”

Giocatore da tempo immemore, crede fortemente nella forza del medium videoludico e cerca, nel suo piccolo, di favorirne la sua diffusione culturale.