Sword Art Online VR è realta: Replication Project

Sword Art Online VR è realta: Replication Project

Sword Art Online parte con la premessa di un popolare videogioco MMO in realtà virtuale, quindi verrebbe naturale pensare di implementare questa idea anche fuori dalla serie, nella vita reale. E questo, in parte, era successo nel mese di febbraio 2016 con una collaborazione fra Kadokawa e IBM. Questa demo, però, è rimasta tale. Una sfida dal punto di vista dello sviluppo, ma nulla di tangibile per i fan o gli interessati ai prodotti per VR.

Stavolta, però, un titolo vero e proprio sarà prodotto e distribuito commercialmente: ecco Sword Art Online Replication Project. Che, tuttavia, è ancora sotto testing. NTT Docomo e Bandai Namco hanno indetto un bando per cercare “Tester 5G” per un evento dal vivo, in data 8,9 e 10 dicembre nel Tokyo Solamachi. I partecipanti potranno provare circa 15 minuti di gameplay in compagnia dei protagonisti della serie e di un nuovo personaggio mai visto prima: Mist.

Per maggiori informazioni, è stato creato un sito ufficiale per il gioco.

Mist (destra) in vostra compagnia (sinistra)

Luca Alberoni

Un (futuro) programmatore speranzoso di poter migliorare negli RTS. Ha una lista interminabile di serie da vedere e titoli da giocare.
Inoltre, è segretamente 5 cani sotto un impermeabile, ma non si nota, tranquilli.