Razer sbarcherà sul mercato dei dispositivi mobili con un’inedita periferica da gaming

Razer sbarcherà sul mercato dei dispositivi mobili con un’inedita periferica da gaming

Razer, l’azienda produttrice di hardware e periferiche per videogiochi, vuole arrivare sul mercato degli smartphone creando un dispositivo specificamente sviluppato per i giochi mobili.

Il CEO di Razer Ming-Liang Tan ha confermato i piani della società, dicendo che il dispositivo dovrebbe essere lanciato prima della fine dell’anno.

La notizia che Razer sta cercando di entrare nel mercato dei giochi mobili probabilmente non sconvolgerà gli sviluppatori di applicazioni, data la precedente acquisizione della startup Android, Nextbit, da parte di Razer e la crescente popolarità della piattaforma.

“Una delle cose di cui si parla di più riguardo a Razer, è che sta per presentare un dispositivo mobile appositamente progettato per i giocatori e l’intrattenimento”, ha detto Tan. “Il mercato mobile è uno di quelli che osserviamo da più tempo… Abbiamo capito che molti dei nostri giocatori sono anche appassionati di applicazioni e giochi mobili, quindi ci siamo regolati di conseguenza”.

Antonino

Con il joypad in mano fin da quando aveva 5 anni, ai tempi della PlayStation One, è laureato in Scienze della Comunicazione con specialistica in Editoria. Grande appassionato di cinema, doppiaggio, letteratura e videogiochi, lo chiamano internauta videoludico, o giocatore incallito.