No More Heroes 3? Tutto dipende da Travis Strikes Again

No More Heroes 3? Tutto dipende da Travis Strikes Again

Dopo l’annuncio di Travis Strikes Again: No More Heroes, il director Suda51, in un’intervista con VideoGameChooChoo, ha parlato della collocazione temporale di questo nuovo episodio ed ha affermato che, se il gioco dovesse avere il giusto successo, verrà pubblicato il terzo capitolo della serie.

Il folle director giapponese ha affermato: “No, non è un seguito diretto di No More Heroes 2, nonostante siano connessi ed ambientati nello stesso universo. Travis Strikes Again: No More Heroes si svolge sette anni dopo gli eventi di No More Heroes 2. Come probabilmente avrete notato, è ‘Travis Strikes Again: No More Heroes’ quindi ‘No More Heroes’ è più che altro un sottotitolo, non c’è nessun numero.”

Suda51 ha continuato: “Non è un seguito diretto e non è No More Heroes 3, ma tratta di alcuni fatti avvenuti nei primi due capitoli della serie. Nonostante sia in un certo senso una continuazione, non è un seguito diretto, in quanto No More Heroes tratta di un assassino contro l’altro, e non è questo il caso. Non si può parlare propriamente nemmeno di uno spin-off, o di qualcosa di simile, è più un trampolino di lancio per No More Heroes 3. Vorrei che le persone pensassero al gioco come l’inizio di una nuova battaglia per Travis, una nuova serie dentro la serie“.

La spiegazione non passerà alla storia per la più chiara di sempre, ma Suda51 ci ha abituato a questo ed altro.
L’intervista completa è disponibile a questo indirizzo e vi ricordiamo che Travis Strikes Again: No More Heroes – qualsiasi cosa sia- sarà rilasciato per Nintendo Switch ad inizio 2018.

Giocatore da tempo immemore, crede fortemente nella forza del medium videoludico e cerca, nel suo piccolo, di favorirne la sua diffusione culturale.