Al via la campagna per The Good Life, il nuovo gioco del creatore di Deadly Premonition

Al via la campagna per The Good Life, il nuovo gioco del creatore di Deadly Premonition

White Owl Inc., lo studio fondato da Hidetaka “Swery” Suehiro (creatore di Deadly Premonition e D4: Dark Dreams Don’t Die) ha lanciato una campagna di raccolta fondi sulla piattaforma Fig per The Good Life. Per il nuovo gioco, descritto come un “debt repayment life simulation RPG”, il team è alla ricerca di 1,5 milioni di dollari.

Al momento è previsto per PlayStation 4 e PC (via Steam), ed è sviluppato in partnership con Grounding (Crimson Dragon, Phantom Dust) e Camouflaj (Republique). The Good Life cala il giocatore nei panni di Naomi, una fotografa di New York bloccata nella isolata Rainy Woods, una città rurale inglese. Non c’è internet, non ci sono cellulari e l’unico mezzo di trasporto pubblico è rappresentato da un bus che impiega 5 ore e mezza per raggiungere Londra. Secondo White Owl, il giocatore si sentirà allo stesso tempo alienato e stranamente a suo agio, e promette una storia appassionante e misteriosa.

A seguire il trailer di presentazione pubblicato nel corso del Pax West. Tenete presente che il materiale mostrato proviene da un prototipo che gira su Personal Computer. Se volete saperne di più, vi rimandiamo alla pagina della campagna su Fig.

Antonio Izzo
Videogiocatore da più di vent'anni, passa senza soluzione di continuità da una piattaforma all'altra e da un genere all'altro. Dategli un pad e vi solleverà il mondo.