Nintendo Switch ha un emulatore NES al suo interno, secondo i modder

Nintendo Switch ha un emulatore NES al suo interno, secondo i modder

Nintendo Switch è uscita da un bel po’, e i modder hanno avuto tutto il tempo di analizzarla a fondo. A quanto pare, come riporta SwitchBrew.orgalcuni di loro hanno scoperto l’esistenza di un emulatore per NES nascosto tra le righe di codice che compongono il firmware della console, identificato con il termine “flog”.

Nintendo ha già confermato, in passato, l’arrivo dei giochi NES su Nintendo Switch, e con tutta probabilità sarà proprio flog a gestire l’emulazione di quei titoli. Quelli già annunciati, Super Mario Bros. 3, Dr. Mario e Ballon Fight, verranno resi disponibili all’inizio del del 2018 agli abbonati del nuovo servizio online della casa di Kyoto.

Al momento non siamo in possesso di ulteriori dettagli sull’emulatore, e Nintendo non si è ancora espressa al riguardo. Restiamo in attesa.

Antonio Izzo
Videogiocatore da più di vent'anni, passa senza soluzione di continuità da una piattaforma all'altra e da un genere all'altro. Dategli un pad e vi solleverà il mondo.