Ecco la TOP TEN dei titoli più venduti in Giappone nel primo semestre di quest’anno. A cura di Famitsu

Ecco la TOP TEN dei titoli più venduti in Giappone nel primo semestre di quest’anno. A cura di Famitsu

La celebre testata videoludica giapponese Famitsu ha fornito un aggiornamento semestrale su come giochi, hardware e console stanno vendendo in Giappone quest’anno, fornendo un elenco di top sellers dominati da Nintendo.

Per gli sviluppatori, queste cifre (tradotte e annotate dall’esperto dell’industria di gioco giapponese Dr. Serkan Toto) forniscono una panoramica sulla situazione del mercato videoludico nel Paese del Sol Levante.

Tuttavia, è doveroso fare alcune precisazioni: Famitsu ottiene i suoi dati da una rete di negozi giapponesi, il che significa che non comprendono probabilmente le vendite di console digitali e quasi sicuramente non tengono conto del massiccio mercato dei giochi per dispositivi mobili in Giappone .

Detto questo, Famitsu riferisce che otto dei dieci migliori giochi per console in Giappone quest’anno sono per piattafrome Nintendo e almeno quattro sono sviluppati dall’azienda stessa. Ma diamo un’occhiata alla top ten (fra parentesi il numero di copie vendute):

  1. Monster Hunter XX per 3DS (1,640,005)
  2. Pokémon Sole e Luna per 3DS (527,862)
  3. Mario Kart 8 Deluxe per Switch (501, 614)
  4. Zelda Breath Of The Wild per Switch  (464.480)
  5. Super Mario Maker per 3DS (397,656)
  6. Resident Evil 7 per PS4 (324.066)
  7. NieR: Automata per PS4 (311,906)
  8. Momotaro Dentetsu 2017 Tachiagare Nippon!! per 3DS (263,790)
  9. Yokai Watch Sukiyaki per 3DS (215.297)
  10. 1-2 Switch per Switch (200,807)

Come si nota, Monster Hunter XX domina la classifica. Secondo Famitsu, dunque, per adesso il titolo di Capcom per Nintendo 3DS è il gioco più venduto (in versione fisica si intende) in Giappone quest’anno, superando 1,6 milioni di unità vendute da quando è stato lanciato a marzo.

Le cifre di Famitsu confermano inoltre la notizia che il mercato videoludico giapponese (hardware + software) ha visto un aumento delle vendite per la prima volta in tre anni, dovuto principalmente alla forte richiesta della nuova console Switch di Nintendo.

Antonino
Con il joypad in mano fin da quando aveva 5 anni, ai tempi della PlayStation One, è laureato in Scienze della Comunicazione con specialistica in Editoria. Grande appassionato di cinema, doppiaggio, letteratura e videogiochi, lo chiamano internauta videoludico, o giocatore incallito.