Icons: Combat Arena – Il nuovo titolo ispirato a Super Smash Bros.

Icons: Combat Arena – Il nuovo titolo ispirato a Super Smash Bros.

Il torneo EVO 2017 tenutosi nel fine settimana appena trascorso ha incluso annunci di tutti i principali giochi in mostra – ad eccezione di Super Smash Bros., perché Nintendo.

Una novità è stata Icons: Combat Arena, un nuovo gioco che sembra proprio ricalcare Super Smash Bros.

Le molte somiglianze non sono pure coincidenze. Icons: Combat Arena è stato sviluppato da Wavedash Games, un gruppo formato da alcuni dei talentuosi giovani che si trovano dietro il famoso Project M, tra cui alcuni con esperienze professionali in Riot, Blizzard e BioWare.

Project M è una mod per Super Smash Bros. Brawl su Wii nata dopo che i fan hanno avvertito in Brawl la mancanza di finezza che era presente in Melee. Sedici anni dopo la pubblicazione su Gamecube, Super Smash Bros. Melee è ancora giocato all’EVO, accanto al suo successore per Wii U.

Icons: Combat Arena non presenta nessun personaggio di Nintendo. È stato progettato come free-to-play e una beta aperta è prevista per il lancio su Steam questo autunno.

Per quanto riguarda il gioco stesso, è un picchiaduro platform che rievoca i fasti di Smash Bros. Molti dei suoi personaggi offrono un move set simile a quelli del roster standard di Super Smash Bros.

Il team di sviluppo ha già detto che presterà attenzione alla risposta e alle critiche della community di gioco. Sarà interessante vedere se verranno apportate modifiche prima della pubblicazione della versione beta del gioco.

Ecco il trailer di Icons: Combat Arena.

Antonino
Con il joypad in mano fin da quando aveva 5 anni, ai tempi della PlayStation One, è laureato in Scienze della Comunicazione con specialistica in Editoria. Grande appassionato di cinema, doppiaggio, letteratura e videogiochi, lo chiamano internauta videoludico, o giocatore incallito.