Cancellata la mod di GTA V che permetteva di tornare a Liberty City

Cancellata la mod di GTA V che permetteva di tornare a Liberty City

Via avevamo già parlato della controversa situazione di OpenIV, celebre modding tool di GTA V, che permetteva di ampliare l’esperienza singol player del gioco.
Uno dei modder che si occupano di OpenIV ha aggiornato i fan riguardo i rapporti con Rockstar e Take Two.

“OpenIV continuerà il suo sviluppo come previsto” ha comunicato lo sviluppatore sul forum di GTA.

Purtroppo ha continuato con notizie meno buone: “Sfortunatamente, la tanto attesa mod ‘Liberty City in GTA 5’ non verrà rilasciata in quanto è in forte contrasto con la policy di Rockastar riguardo al modding”.

“La mod di Liberty City è una grande perdita per noi, è stata una delle ragioni per cui abbiamo creato OperIV. Per chi si stesse chiedendo cosa succederà ora, stiamo già rivedendo i nostri piani per il futuro”.

Per chi volesse, è possibile consultare le policy di Rockstar riguardanti le mod. La ragione per la cancellazione della mod di Liberty City sembra essere la condizione che impedisce ai modder di utilizzare materiale di altre IP (anche della stessa Rockstar).

La scelta di Rockstar è destinata a creare molto malumore, questo significherà che non si confermerà prima in classifica per la quattordicesima settimana? In qualsiasi caso, vi consigliamo di visitare la pagina di OpenIV per vedere come sarebbe dovuta essere la mod di Liberty City e usufruire dell’immensa quantità di mod ancora disponibili.

Giocatore da tempo immemore, crede fortemente nella forza del medium videoludico e cerca, nel suo piccolo, di favorirne la sua diffusione culturale.