Ufficiale: .hack//G.U. Last Recode arriva su PS4 e PC entro la fine del 2017

Ufficiale: .hack//G.U. Last Recode arriva su PS4 e PC entro la fine del 2017

Bandai Namco ha annunciato che porterà .hack//G.U. Last Recode in Europa su PC e PlayStation 4 entro la fine dell’anno. Il titolo, già trattato in precedenza sulle nostre pagine, è una compilation dei tre episodi della serie dell’action RPG apparsi su PlayStation 2 (solo in Giappone e in America) col nome di Rebirth, Reminisce e Redemption, e vanterà diverse modifiche al gameplay che, secondo gli autori, renderanno l’esperienza di gioco nuova e al passo coi tempi.

In tal senso, sono già confermati una risoluzione a 1080p e un’azione a 60fps granitici. Stiamo a vedere cosa ci offrirà la storia software house CyberConnect2 nelle prossime settimane. Seguono trailer e comunicato stampa ufficiale.

.hack//G.U. LAST RECODE è l’esperienza definitiva di .hack//G.U., destinata a tutti gli appassionati e neofiti della serie, che raccoglie i tre titoli del GdR d’azione .hack//G.U.: Rebirth, Reminisce e Redemption in alta risoluzione a 1080p per 60 fps e presenta nuove modifiche di bilanciamento e funzionalità aggiuntive che verranno svelate nei prossimi mesi.

.hack è un progetto multimediale creato e sviluppato dal famoso sviluppatore di videogiochi giapponese CyberConnect2 che comprende videogiochi, anime e manga ed è incentrato sui misteriosi eventi che si verificano nel gioco di ruolo multiplayer ambientato nel vasto e popolare regno virtuale di The World.

In .hack//G.U., che inizia dopo gli eventi narrati nella serie originale di .hack, i giocatori dovranno assumere il ruolo di Haseo incaricato di inseguire un potente Killer di giocatori di nome Tri-Edge che ha ucciso l’avatar della sua amica Shino e fatta cadere in stato di coma nella vita reale.

Oltre a includere la trilogia di .hack//G.U., .hack//G.U. Last Recode comprenderà anche un sistema di bilanciamento delle battaglie migliorato per garantire un’esperienza di gioco ottimale, oltre alla nuova Modalità Cheat dedicata ai giocatori che vogliono godersi la storia e cominciare il gioco con le statistiche complete.

Majkol

C’è chi dice che nella sua stanzetta, dietro una mole spaventosa di fumetti d’epoca giapponesi, si celino misteri infiniti. Da sempre appassionato di videogame made in Japan e delle opere animate di Kunihiko Ikuhara, dategli un qualsiasi J-RPG e lo renderete un orsetto felice.

  • Purtroppo non venne pubblicato in Europa… è ora di recuperare! Magari poi ci portano Xenosaga… chissà! 😀