Rust – Ecco a quanto ammontano in totale i rimborsi del titolo su Steam

Rust – Ecco a quanto ammontano in totale i rimborsi del titolo su Steam

Garry Newman, leader di Facepunch Studios (casa di sviluppo di titoli come Rust e Garry’s Mod) ha preso una pausa dalle statistiche di vendite per condividere su Twitter come Rust è stato rimborsato su Steam: quasi 330.000 utenti risarciti, superando i 4 milioni di dollari di rimborso.

Newman ha stabilito il tasso di rimborso su Rust, che ad oggi ha venduto oltre 5 milioni di copie in tutto il mondo, a circa il 6%. La cifra è scesa dal 9,4% riportato un anno fa ed è decisamente più in linea con le statistiche di vendita e rimborso del 2016. Nelle speranze dello sviluppatore, questo dovrebbe portare più fiducia nei consumatori e più credibilità all’azienda, con un ritorno degli incassi del 10% su Steam.

In una conversazione con PCGamesN, Newman ha dichiarato che la maggior parte dei rimborsi è stata richiesta per il fatto che secondo gli utenti il gioco “non è divertente”. Ha inoltre dichiarato:“Le persone usano il sistema di rimborso per provare il gioco come una demo. Tuttavia penso che a lungo andare, in realtà, questo ci abbia garantito più vendite ed entrate di quanto siano i rimborsi”.

E’ da notare che Rust è da anni in Accesso Anticipato su Steam e che ha delle recensioni complessivamente “Molto positive”.

Per chi non conoscesse il titolo, ecco il trailer di Rust.

Antonino
Con il joypad in mano fin da quando aveva 5 anni, ai tempi della PlayStation One, è laureato in Scienze della Comunicazione con specialistica in Editoria. Grande appassionato di cinema, doppiaggio, letteratura e videogiochi, lo chiamano internauta videoludico, o giocatore incallito.