ARMS Direct – Resoconto completo del nuovo Nintendo Direct dedicato ad ARMS

ARMS Direct – Resoconto completo del nuovo Nintendo Direct dedicato ad ARMS

Nintendo ha trasmesso un nuovo Nintendo Direct dedicato ad ARMS per Nintendo Switch. Su ARMS hanno lavorato molti degli sviluppatori di Mario Kart 8 Deluxe per Nintendo Switch che, nel realizzare questo nuovo titolo, hanno attinto a tutta l’esperienza che hanno maturato lavorando al celebre gioco di corse in go-kart. Il Nintendo Direct ha svelato tanti nuovi dettagli, tra cui personaggi, attributi chiave e le numerose modalità multiplayer del gioco, oltre a informazioni sul Global Testpunch gratuito che partirà alla fine di maggio. ARMS sarà disponibile in esclusiva su Nintendo Switch dal 16 giugno. 

Seguono puntata completa del Nintendo Direct dedicata ad ARMS e comunicato stampa comprendente tutte le novità legate al gameplay di questo estrosissimo picchiaduro ritagliato attorno al motion control di Nintendo Switch.

Alcuni degli annunci salienti includono:

ARMS

  • Personalizzazione: dopo aver selezionato un personaggio, i giocatori possono assegnargli due armi, una destra e una sinistra. Queste armi vanno da pugni standard a boomerang e missili, per una grande varietà di attacchi a breve e lungo raggio nonché di opzioni offensive e difensive:
  • Tipi – il gioco include decine di armi, ognuna con un’abilità unica. I tipi spaziano dal Forno, che scatena un colpo infuocato, al Tridente, che spara tre colpi in orizzontale. Alcune armi migliorano la difesa. Ne è un esempio il Guardiano, che può fungere da scudo.
  • Attributi – in ARMS ci sono sette attributi: fuoco, elettricità, vento, ghiaccio, stordimento, esplosione e accecamento. Le armi hanno tutte attributi diversi, quindi per ottenere il massimo vantaggio strategico è caldamente consigliato scegliere armi diverse per il braccio destro e quello sinistro.
  • Peso – quando si scelgono le armi, è importante tenere in considerazione il loro peso. Le armi più potenti sono più lente, mentre quelle a più colpi sono veloci ma fanno meno danni. Nei combattimenti, i pugni possono persino scontrarsi tra loro e quelli più pesanti deflettono quelli leggeri.
  • Potenziare le armi – man mano che combattono, i giocatori ottengono ricompense in valuta del gioco da usare nel Palio delle armi per ottenere nuove armi e potenziare quelle di cui già dispongono.

  • Modalità Versus: ARMS include tante modalità divertenti che offrono vari modi per sfidare altri lottatori:
  • Scontro – Scontro è la modalità multiplayer* di base, che permette a due sfidanti di affrontarsi per la vittoria. Durante gli incontri appaiono bombe e oggetti curativi, per un tocco strategico in più.
  • Scontri a squadre – in questa modalità, due giocatori sono legati uno all’altro e devono affrontare un’altra squadra di due lottatori. Gli attacchi possono colpire gli alleati, quindi occhio ai pugni del vostro alleato!
  • Pallavolo – in questa modalità, simile alla pallavolo tradizionale, bisogna mandare una palla esplosiva nel campo dell’avversario.
  • Basket – Basket è una versione molto intensa della pallacanestro, in cui bisogna afferrare l’avversario e infilarlo nel canestro.
  • Tiro al bersaglio – rompi più bersagli che puoi con le versatili armi a tua disposizione.
  • Sfida dei 100 – sconfiggi 100 nemici di fila, uno alla volta.
  • Prova armi e allenamento – nella Prova armi, i giocatori possono provare combinazioni casuali di armi, mentre l’allenamento consente loro di esercitarsi in diverse prove.
  • Multiplayer*: giocare con gli amici in locale o online è semplice grazie alle varie modalità multiplayer di ARMS:
  • Gran Torneo – vincendo 10 incontri consecutivi nel Gran Torneo, i giocatori potranno accedere alla finale e diventare campioni di ARMS. (Questa modalità supporta il gioco in locale con un amico.)
  • Amichevoli – collegando la console Nintendo Switch a Internet, i giocatori possono affrontare contemporaneamente fino ad altri 3 giocatori che si trovano nella loro stessa stanza. Una stanza può ospitare fino a 10 console e fino a 2 giocatori per ognuna di esse, quindi un massimo di 20 giocatori possono occupare la stessa stanza.
  • Incontri ufficiali – in questa onorata arena sono ammessi solo scontri uno contro uno. Quando un giocatore vince un incontro, il suo rango sale, mentre se perde scende. Mentre aspettano l’inizio di un incontro, i giocatori possono divertirsi nelle altre modalità per passare il tempo (e per allenarsi).
  • Wireless locale – in wireless locale è possibile creare una stanza per otto giocatori, ognuno con una console, e prendere parte a incontri per un massimo di quattro giocatori, come nelle Amichevoli.
  • Aggiornamenti di ARMS: in futuro, diversi aggiornamenti gratuiti introdurranno nuovi personaggi, livelli e armi. Questi aggiornamenti saranno resi disponibili dopo il lancio del gioco.
  • Global Testpunch: come avvenuto per Splatoon 2, sarà possibile provare gratuitamente ARMS prima del suo lancio grazie a degli eventi appositi. Il primo si terrà tra il 27 e il 28 maggio, mentre il secondo è previsto tra il 3 e il 4 giugno. Per partecipare basta scaricare la demo Global Testpunch gratuita dal Nintendo eShop di Nintendo Switch prima dell’inizio degli eventi**. Maggiori dettagli sugli orari saranno comunicati in seguito.

Personaggi: durante la presentazione sono stati svelati 10 lottatori con le loro armi predefinite. Queste armi non sono un’esclusiva di un determinato personaggio, ma rappresentano quelle consigliate per massimizzarne l’efficacia. Le decine di armi del gioco possono essere usate da tutti i personaggi.

  • Spring Man – la rimbalzante acconciatura di questo personaggio può sembrare finta, la sua passione per la lotta è senz’altro autentica.
  • Ninjara – con i suoi agili movimenti e le sue tecniche ninja, Ninjara può scomparire e teletrasportarsi in un altro punto anche quando è a mezz’aria o in guardia.
  • Master Mummy – con la sua abilità di recuperare salute quando è in guardia, Master Mummy è un avversario da non sottovalutare.
  • Min Min – con le sue braccia fatte di ramen, Min Min esegue attacchi deliziosamente potenti.
  • Kid Cobra – questo carismatico amante dei selfie e delle dirette streaming assale gli avversari con scatti caricati.
  • Ribbon Girl – abilissima saltatrice, Ribbon Girl viola le leggi della fisica con il suo potere imbattibile.
  • Helix – Chi è Helix? Un esperimento andato storto, ecco chi. Il suo corpo allungabile gli permette di muoversi in modo imprevedibile.
  • Mechanica – questa ingegnosa ragazzina ha costruito una tuta che le permette di sollevarsi a mezz’aria.
  • Byte & Barq – due lottatori in uno! Questo combattente robotico e il suo cane lottano insieme per scatenare combo devastanti.
  • Twintelle – questa stella del cinema sfrutta il suo fascino per mandare in visibilio gli avversari e calcare il tappeto rosso che conduce alla vittoria.

 

 

Majkol

C’è chi dice che nella sua stanzetta, dietro una mole spaventosa di fumetti d’epoca giapponesi, si celino misteri infiniti. Da sempre appassionato di videogame made in Japan e delle opere animate di Kunihiko Ikuhara, dategli un qualsiasi J-RPG e lo renderete un orsetto felice.