The Franz Kafka Videogame: perché chi non vuole essere uno scarafaggio?

franz kafka

Questa è curiosa: lo sviluppatore ed editore tedesco Daedalic Entertainment ha annunciato oggi un nuovo titolo in dirittura d’arrivo, The Franz Kafka Videogame. L’avventura a rompicapi sarà disponibile dal 6 aprile 2017. Autore del gioco è lo sviluppatore russo Denis Galanin. Con il suo nuovo gioco condurrà i giocatori all’interno di un mondo pieno di enigmi surreali e assurdi, ispirati allo stile di scrittura di Franz Kafka. I visitatori del PAX East possono provare la demo allo stand di Daedalic (#15102).

Al di là del titolo su Franz Kafka, Daedalic ha in serbo diverse uscite di spessore per i prossimi mesi. Alcuni di esse sono produzioni interne, come The Long Journey Home e State of Mind, ed entrambi saranno disponibili per prove hands-on durante il PAX East. I due titoli verrano pubblicati durante l’estate prossima, con The Long Hourney Home che sarà disponibile per PC e State of Mind che uscirà sia su PC che su PS4, Xbox One e Nintendo Switch. Il PAX East prevede anche la presenza di Shadow Tactics: Blades of the Shogun (di cui potete leggere la nostra recensione qui)

Infine, è stata annunciata la pubblicazione della versione completa di Bounty Train, uno strategico con elementi GDR ambientato nel Far West. L’obiettivo del giocatore è quello di riconquistare l’azienda di trasporti ferrioviari del padre e salvarla da un imprenditore spilorcio e senza scrupoli. Bounty Train è attualmente disponibile in Accesso Anticipato, ma l’uscita definitiva è prevista per metà aprile.

Ilya Muromets

Che poi, a ben vedere Cutie Honey era tipo la Edwige Fenech dei giapponesi.