Downward Spiral: Prologue – E ci sta pure Ville Valo degli HIM…

Downward Spiral: Prologue

Lo sviluppatore indipendente specializzato nella realtà virtuale, 3rd Eye Studios, ha annunciato oggi che il suo thriller spaziale a gravità zero, Downward Spiral: Prologue, è ora disponibile nello store Oculus per Oculus Rift e su Steam per HTC Vive. Ispirato alla fantascienza degli anni ’70, Downward Spiral: Prologue è – come suggerisce il titolo – il prologo di una più ambiziosa saga, Downward Spiral.

Strutturato come una moderna serie TV, Downward Spiral: Prologue è l’inizio di un thriller spaziale, il cui mistero si dipanerà nel corso del tempo man mano che lanceremo i vari episodi futuri”, ha dichiarato Kari Koivistoinen, CEO di 3rd Eye Studios. “Realizzato da zero dal nostro team di pluripremiati veterani del settore, Downward Spiral: Prologue offre un’esperienza spaziale a gravità zero assolutamente inedita e che consentirà di muoversi liberamente in un ambiente VR senza provare alcuna sensazione di nausea.”

Downward Spiral: Prologue inizia con i giocatori in una capsula agganciata a una stazione spaziale. A una prima esplorazione, la stazione sembra vuota e i giocatori dovranno utilizzare i vari pannelli di controllo per progredire e iniziare a svelare un mistero, che si dipanerà per l’intera serie di Downward Spiral. Nella modalità Journey di Downward Spiral: Prologue sarà possibile giocare alla storia da soli mentre nella modalità Co-op in compagnia di un amico o un altro utente. Infine, nella modalità Deathmatch, fino a otto giocatori potranno divertirsi in alcuni scontri a fuoco a gravità zero nelle varie ambientazioni della storia.

Con una colonna sonora realizzata dal solista e compositore della banda gothic rock HIM, Ville Valo, Downward Spiral: Prologue è disponibile per Oculus Rift e HTC Vive al prezzo di €9,99, $9.99, £6.99.

Rimandiamo al sito web per ogni ulteriore informazione.

Ilya Muromets
Che poi, a ben vedere Cutie Honey era tipo la Edwige Fenech dei giapponesi.