Styx: Shards of Darkness – Disponibile da ora per PS4, Xbox One e PC

Styx Shards of Darkness

Il nuovo gioco Stealth di Cyanide Studio, Styx: Shards of Darkness, è disponibile su PlayStation 4, Xbox One e PC. Seguono trailer di lancio e comunicato stampa ufficiale.

I giocatori vestiranno i panni di Styx, un agile ladro-goblin che si aggirerà furtivamente in un immenso mondo in stile dark fantasy pieno di segreti e nemici da eliminare. In attesa di farlo vostro, date un’occhiata al trailer di lancio che vi darà un assaggio delle abilità di combattimento, delle doti atletiche e dell’altrettanto veloce e tagliente lingua di Styx!

L’ultima avventura di Styx vede il goblin stringere un patto con una misteriosa umana di nome Helledryn, riguardante un’offerta di lavoro con una posta altissima.
Il compito di Styx consiste nel rubare lo scettro di un ambasciatore – oggetto che ha catturato l’attenzione di molti gruppi malavitosi (che, come se non bastasse, non amano particolarmente i goblin). Come ricompensa per il completamento della pericolosa missione, gli è stata promessa una montagna di Ambra magica, fonte del potere di Styx e sostanza di cui il goblin è disperatamente dipendente. Ovviamente non è tutto così semplice e in men che non si dica il nostro piccolo ladruncolo verde si troverà immischiato in un groviglio di intrighi e assassinii.

Sfrutta la verticalità e non-linearità delle ambientazioni di Styx: Shards of Darkness, utilizzando una vasta gamma di strumenti e abilità. Superare un’entrata pesantemente sorvegliata è troppo difficile? Perlustra il percorso usando la “vista ambra”, distrai le guardie con un clone goblin controllabile ed emergi da uno stato di invisibilità temporanea per colpirli alle spalle! Styx avrà sempre a disposizione un nutrito arsenale di approcci vili e creativi per raggiungere i suoi obiettivi – Inoltre grazie alla modalità coop, con la quale un amico potrà unirsi istantaneamente alla tua partita, scoprirai ulteriori modi per scatenare il caos!

Majkol

C’è chi dice che nella sua stanzetta, dietro una mole spaventosa di fumetti d’epoca giapponesi, si celino misteri infiniti. Da sempre appassionato di videogame made in Japan e delle opere animate di Kunihiko Ikuhara, dategli un qualsiasi J-RPG e lo renderete un orsetto felice.