Call of Duty: Modern Warfare Remastered – Una variazione sul tema delle mappe…

Call of Duty: Modern Warfare Remastered

A grande richiesta (a quanto pare… a voi risulta?) è giunto il nuovo Variety Map Pack di Call of Duty: Modern Warfare Remastered. Disponibile dal 21 marzo, inizialmente su PlayStation 4, il Pack include 4 mappe epiche e 10 lanci di rifornimenti rari.

Nello specifico, ecco l’elenco delle mappe:

  • Broadcast: ambientata nell’emittente TV della missione “Charlie non fa surf” della campagna, questa mappa include un mix tra stretti corridoi e spazi aperti. Fuori dall’emittente, il parcheggio mette a disposizione lunghe traiettorie ideali per i cecchini, mentre una volta all’interno, stretti corridoi e una sala piena di computer sono il luogo ideale per lo scontro ravvicinato.
  • Chinatown: ambientato in un nebbioso quartiere, questa mappa notturna illuminata da insegne al neon lampeggianti e una luna piena. Una rivisitazione della mappa originale “Carentan” del multiplayer di Call of Duty, in cui i giocatori dovranno stare attenti mentre camminano per le strade, perché quasi ogni palazzo della mappa può essere utilizzato come nascondiglio per i cecchini.
  • Creek: ambientato in un ampio villaggio devastato dalla guerra, dove nascondersi bene può fare la differenza tra vivere e morire, un enorme burrone divide la mappa in due parti. Ampi spazi e una grande foresta da usare come copertura, fanno di questa mappa il luogo ideale per i cecchini e gli scontri da lontano.
  • Killhouse: un piccolo magazzino d’addestramento pieno di modelli di palazzi che possono essere utilizzati come copertura.

Rimandiamo come sempre al sito ufficiale per ogni ulteriore informazione. Nel frattempo, ecco una selezione di screenshot:

Ilya Muromets

Che poi, a ben vedere Cutie Honey era tipo la Edwige Fenech dei giapponesi.