Call of Duty World League: è il turno di Atlanta

Call of Duty Sabotage

Ancora Call of Duty, in questa placida domenica invernale. Infinite Ward ci invia un lungo comunicato in merito alla Call of Duty World, che noi riportiamo integralmente di seguito!

SANTA MONICA, California – 10 febbraio 2017 – Prosegue la stagione 2017 della Call of Duty World League Presentata da PlayStation®4 (CWL): la nuova tappa della competizione di Call of Duty approda ad Atlanta, con un montepremi da $200,000, compiendo un altro importante passo nella Championship. A partire da oggi, i team migliori al mondo, compresi talentuosi team Europei, si sfideranno al CWL Atlanta Open, ospitato da MLG, dal 10 al 12 febbraio al Georgia World Congress Center di Atlanta, GA.

Oggi il via alla gara, con oltre 160 squadre attese per la fase open. Si tratta di una delle più grandi competizioni open di Call of Duty al mondo. I 16 team aggiuntivi per il pool play della Championship pool play includeranno i top team del Nord America e dell’Europa, sulla base dei punti CWL Pro. L’evento darà a tutte le squadre che si aggiudicheranno i primi posti della fase open la possibilità di accedere al pool play della Championship. Domenica le squadre finaliste si sfideranno per l’ambito titolo di Campione della CWL Atlanta Open e per il montepremi di 200.000 dollari.

Al pool play della Championship le migliori squadre del mondo si contenderanno il premio. I Rise Nation, vincitori della CWL Open all’MLG Vegas di dicembre, sembrano essere i favoriti, insieme agli Orbit, che invece hanno vinto la CWL di Londra, e al Team EnVyUs, vincitore della CWL 2016 al Call of Duty XP.

Per coloro che sono interessati a partecipare, la General Admission (GA) costa solo $49.99, per 3 giorni di competizione. I biglietti verranno assegnati in base alla logica della migliore disponibilità al momento dell’acquisto, al Georgia World Congress Center.

Il CWL Atlanta Open rappresenta il secondo evento in LAN del Nord America per questa stagione della CWL. Oltre a competere per il premio in palio, i team gareggeranno anche per gli ambiti punti CWL Pro. Questi punti stabiliranno chi prenderà parte alla CWL Global Pro League, che avrà luogo alla MLG Arena a Columbus, Ohio, all’inizio di aprile, e che darà un’indicazione migliore di chi si qualificherà alla CWL Championship che si terrà più avanti quest’anno.

La Call of Duty World League, presentata da PlayStation4, è orgogliosa di essere partner della Major League Gaming, organizzatore del torneo in Nord America e broadcast partner della prossima stagione. Grazie all’esperienza e alle tecnologie di streaming della MLG, i fan della CWL potranno seguire tutte le sfide della CWL di Atlanta su diverse piattaforme compreso il Visualizzatore di Eventi Live in-game (su PS4), la MLG.tv al link mlg.tv/callofduty, il canale Twitch, gli account YouTube e Facebook di MLG ai link twitch.tv/mlg, youtube.com/mlg e facebook.com/mlgpro.

Rimandando come sempre al sito ufficiale, vi lasciamo con questo trailer:

Ilya Muromets

Che poi, a ben vedere Cutie Honey era tipo la Edwige Fenech dei giapponesi.