Ma guarda chi si rivede… Crash Bandicoot!

Crash Bandicoot

Non occorre essere dinosauri come il sottoscritto per ricordarsi delle origini di Crash Bandicoot, il platform che a metà anni ’90 fece letteralmente il vuoto su Playstation, inaugurando una saga longeva, ma dalle fortune alterne. Ebbene, durante il PlayStation Experience di Anaheim in California, è stata annunciata la futura pubblicazione di Crash Bandicoot N. Sane Trilogy. Vicarious Visions ha sviluppato per PlayStation 4 una riedizione dei primi tre capitoli della serie, con nuove luci, animazioni, ambientazioni e sequenze cinematiche.
La trilogia supporterà inoltre l’uso della levetta analogica, avrà un sistema di salvataggio manuale e di checkpoint unificato. Ci saranno inoltre livelli bonus e missioni “contro il tempo”, che daranno filo da torcere anche ai giocatori di Crash più incalliti.

Il lancio di Crash Bandicoot N. Sane Trilogy è previsto nel 2017; il gioco è disponibile in pre-ordine da oggi su PS4 e PS4 PRO.

Per maggiori informazioni su Crash Bandicoot N. Sane Trilogy rimandiamo al sito ufficiale, e vi lasciamo con il trailer di presentazione.

Ilya Muromets
Che poi, a ben vedere Cutie Honey era tipo la Edwige Fenech dei giapponesi.