Torna il ladruncolo verde in Styx Shards of Darkness

Styx Shards of Darkness

Freschi freschi da Cyanide Studios sono giunti in redazione nuovi screenshots di Styx Shards of Darkness, sequel dell’acclamato Master of Shadows che ha fatto conoscere al mondo il piccolo ladruncolo dalla pelle verde.

In questo nuovo episodio della saga, Styx – dopo essersi occupato di un affare nella Città dei Ladri Thoben – accetta di rubare su commissione lo scettro dell’ambasciatore, in cambio di un grande quantitativo di Ambra Magica. Non ci vorrà molto prima che questa missione si trasformi in qualcosa di molto più complesso e che coinvolgerà poteri oscuri e magia.

Cyanide Studios promette una gran quantità di nuove abilità ed armi, molto superiore al primo capitolo, lasciando al giocatore ampia libertà di scelta sullo stile da utilizzare per affrontare le sfide del gioco: le guardie potranno essere evitate o affrontate con i potenti poteri dell’ambra che includono la possibilità di teletrasportare un clone. Il nuovo Sistema di “crafting” si adatterà ai progressi del personaggio e permetterà di poter costruire trappole letali e altri dispositivi con gli oggetti rubati nel corso dell’avventura. Ovviamente, saranno disponibili anche diversi percorsi per giungere ai propri obbiettivi, e si sarà liberi di utilizzare differenti tattiche stealth.

Styx: Shards of Darkness arriverà nel 2017 per PlayStation 4, Xbox One, e PC. Prenotandolo ora si otterrà anche il contenuto aggiuntivo “Akenash set”, che include l’iconico costume e il pugnale del primo episodio della saga.

La mia passione in realtà è per le storie. Per questo fin da piccolo ho amato i libri, i fumetti e il cinema. I videogames sono per me un’altra porta d’accesso, attraverso la quale mi lascio trascinare dentro dai loro personaggi e dalle loro ambientazioni, vivendo molte vite in molti mondi diversi…