The Legend of Dragoon – Una patch porta le voci giapponesi nel classico per PlayStation

The Legend of Dragoon – Una patch porta le voci giapponesi nel classico per PlayStation

Qualcuno in quel degli Stati Uniti deve avere ascoltato le preghiere di migliaia di appassionati che da tempo chiedevano una patch correttiva per il pessimo doppiaggio italiano di The Legend of Dragoon, J-RPG dell’era 32bit pubblicato da Sony su PlayStation; si trattava di una produzione AAA ispirata alla serie Final Fantasy, divenuto un titolo cult grazie ai suoi altissimi valori di produzione e ai ben 4 dischi che comprendevano l’avventura di Dart e soci. Fra le caratteristiche che poteva vantare, oltre ad un profilo tecnico all’avanguardia e un sistema di battaglia a turni evoluto, l’epopea fantasy Sony includeva infatti un doppiaggio tradotto in tutte le principali lingue europee, italiano compreso! Peccato che proprio questa sua “feature” sia stata per anni oggetto di scherno, tanto che oggi i più ricordano The Legend of Dragoon proprio per il suo iconico “DOPPIO COLPO!” e tante altre battute pronunciate in modo ridicolo dai protagonisti delle battaglie.

In ogni caso, un gruppo di appassionati americani ha deciso che non solo i doppiaggio occidentali del gioco erano pessimi, ma che fra tutti quello in lingua inglese era il peggiore. Il tempo di impegnarsi nello scambiare qualche file audio ed ecco che oggi possiamo giocare alla versione NTSC/US (quindi USA) di The Legend of Dragoon col suo doppiaggio originale in lingua giapponese, oltretutto ripristinando alcune delle scene grafiche censurate nella versione occidentale. What a time to be alive! Qui trovate tutti i dettagli riguardo al doppiaggio, qui invece una fix per ripristinare il colore del sangue di Rose da nero (…) a rosso.

Majkol

C’è chi dice che nella sua stanzetta, dietro una mole spaventosa di fumetti d’epoca giapponesi, si celino misteri infiniti. Da sempre appassionato di videogame made in Japan e delle opere animate di Kunihiko Ikuhara, dategli un qualsiasi J-RPG e lo renderete un orsetto felice.