Street Fighter V: magari non ci sarà Akuma, ma Capcom ha piani di lunga durata…

Street Fighter V

Lo ricordate, sì, l’ultimo trailer di Street Fighter V? In quell’occasione Capcom aveva mostrato l’arrivo in pompa magna di Akuma, il quale – stando alle dichiarazioni – sarebbe divenuto ‘giocabile’ durante la PlayStation Experience prevista ad Anaheim la prossima settimana. Ebbene, in un’intervista con Famitsu, i producers Yoshinori Ono e Tomoaki Ayano sembrerebbero aver rivelato qualche interessante colpo di scena in merito.

Stando infatti a una sibillina risposta di Ono, “Nessuno ha mai detto che Akuma diventerà parte del gioco […] Abbiamo solo affermato che le persone avrebbero potuto presto sperimentare ciò che si mostra nel video, ecco tutto!

Alla richiesta di chiarimento da parte di Famitsu, Ono avrebbe precisato: “Sarà qualcosa che finirà per tradire le aspettative di tutti, ma in senso positivo, credo

Un’ulteriore notizia interessante riguarda i piani di sviluppo del gioco. Sempre secondo Ono, Capcom avrebbe intenzione di procedere con il supporto e la produzione di nuovi contenuti almeno fino al 2020.

 

Ilya Muromets
Che poi, a ben vedere Cutie Honey era tipo la Edwige Fenech dei giapponesi.