Swery65 lascia Access Games – D4: Dark Dreams Don’t Die verrà portato a termine?

Swery65 lascia Access Games – D4: Dark Dreams Don’t Die verrà portato a termine?

L’estroso game designer nipponico Hidetaka Suehiro, conosciuto anche con lo pseudonimo di Swery65, ha annunciato sul suo profilo twitter di aver consegnata lo scorso agosto le dimissioni dal suo ruolo di Director della compagnia Access Games. Fra i titoli da lui sviluppato non si possono ignorare Deadly Premonition e D4: Dark Dreams Don’t Die, quest’ultimo pubblicato solo nella forma di singola stagione da due episodi e tutt’ora in attesa di un epilogo.  Suehiro-san si era da tempo dovuto confrontare con una misteriosa malattia che l’aveva costretto a prendersi una pausa dal mondo dello sviluppo di videogiochi, ma con questa sua decisione le chances di vedere una continuazione della storia di D4 sembrano essere davvero bassissime. Nella mia recensione dell’edizione Xbox One del titolo scrivevo “I primi episodi di D4: Dark Dreams Don’t Die introducono un mondo e degli eroi palesemente figli di un percorso autoriale sfociato in passato in produzioni controverse come “Deadly Premonition”.”, assegnandogli un punteggio di 8.3.

La speranza è che il designer giapponese possa essere ingaggiato come freelancer in un prossimo futuro per poter concludere la sua storia di intrighi e misteri soprannaturali. Ricordo che D4: Dark Dreams Don’t Die è disponibile per Xbox One e PC.

Majkol
C'è chi dice che nella sua stanzetta, dietro una mole spaventosa di fumetti d'epoca giapponesi, si celino misteri infiniti. Da sempre appassionato di videogame made in Japan e delle opere animate di Kunihiko Ikuhara, dategli un qualsiasi J-RPG e lo renderete un orsetto felice.