I due episodi di Danganronpa arrivano su PS4: è Danganronpa 1•2 Reload!

I due episodi di Danganronpa arrivano su PS4: è Danganronpa 1•2 Reload!

NIS America annuncia che Danganronpa 1•2 Reload sarà disponibile per PlayStation 4 in versione fisica e digitale all’inizio del 2017 in Nord America e in Europa. Danganronpa 1•2 Reload porta i primi due capitoli di Danganronpa, Danganronpa: Trigger Happy Havoc e Danganronpa 2: Goodbye Despair, su PS4 per la prima volta. Con molta probabilità questa edizione sarà basata sui porting pc pubblicati su Steam negli scorsi mesi. A seguire trailer di lancio e comunicato stampa.

A proposito del gioco:
In Danganronpa: Trigger Happy Havoc, entrerai nella Hope’s Peak Academy, un prestigioso liceo riservato solo ai migliori studenti della nazione. Le cose si complicano quando gli studenti si trovano intrappolati all’interno dell’Accademia con Monokuma, un orso demoniaco che ha fatto tutti prigionieri per giocare al suo gioco mortale di disperazione.

Continua l’avventura in Danganronpa 2: Goodbye Despair con un nuovissimo gruppo di studenti. Intrappolato misteriosamente su Jabberwock Island in un gioco sopspeso tra la vita e la morte, divertiti sotto il sole con questo contorto orsacchiotto che ti richiederà un po’ più di ingegno per sopravvivere.

Caratteristiche Chiave:
Due Misteriose Avventure in Una! – Per la prima volta, puoi mettere le mani su due grandiose avventure visual novel in un’unica raccolta per PlayStation®4!

Monokuma è il suo nome, l’Omicidio il suo Gioco – Sfida il tuo ingegno, scopri una storia piena di colpi di scena e affronta uno dei cattivi più memorabili e iconici nel gioco – Monokuma

Speranza e disperazione– Ti ritroverai ad afferrare il bordo della tua sedia in questo folle universo ricco di strani personaggi, misteriosi omicidi, indizi intelligenti e giochi di logica che culmineranno in decisioni di vita o di morte.

Majkol
C'è chi dice che nella sua stanzetta, dietro una mole spaventosa di fumetti d'epoca giapponesi, si celino misteri infiniti. Da sempre appassionato di videogame made in Japan e delle opere animate di Kunihiko Ikuhara, dategli un qualsiasi J-RPG e lo renderete un orsetto felice.