Xydonia: Shinji Hosoe si unisce al team di sviluppo

Xydonia

Qualche tempo fa avevamo avuto occasione di segnalare all’attenzione dei nostri lettori Xydonia, uno shoot’em up dall’animo retro e di produzione tutta italiana, già gradito agli utenti Steam e attualmente alle prese con un’intensa campagna Kickstarter. 

Alle spalle di Xydonia c’è lo studio indipendente Breaking Bytes, fondato nel 2013 da un piccolo gruppo di sviluppatori con lo scopo di rinnovare il fascino dei classici arcade degli anni ’80 e ’90 prestando attenzione alle esigenze del giocatore moderno. Ispirandosi a popolari serie quali Gradius, R-Type, Darius e Thunder Force, Xydonia è uno shoot’em up 2D a scorrimento orizzontale dotato di un gameplay altamente personalizzabile grazie a numerose opzioni disponibili, e di una veste grafica in pixel art notevolmente curata.

Xydonia Shinji HosoeParticolare attenzione è stata riservata alla colonna sonora, creata emulando una vera configurazione “da sala” dell’epoca d’oro degli arcade (chip FM Yamaha YM2151, “fratello maggiore” di quello utilizzato dal Mega Drive, con l‟aggiunta del chip SegaPCM per i campionamenti).

Proprio su questo fronte, è stato divulgato oggi un annuncio di grande interesse. Shinji Hosoe, noto agli appassionati con lo pseudonimo di MEGATEN, e già autore di colonne sonore di giochi quali Dragon Spirit, Dragon Saber, Final Lap, Xenosaga II, Zero Escape, Tekken 6 e tantissimi altri, ha ufficialmente annunciato la sua partecipazione a Xydonia in qualità di compositore. Di seguito, la sua dichiarazione ufficiale, pubblicata da poche ore con un video su Youtube.

Al momento mancano dieci giorni al termine della campagna, e poco meno di 4000 euro per raggiungere l’obiettivo. Se desiderate supportare Xydonia, è sufficiente visitare la pagina Kickstarter.

Ilya Muromets
Che poi, a ben vedere Cutie Honey era tipo la Edwige Fenech dei giapponesi.