Wanda – A Beautiful Apocalypse: un titolo “strappacuore”?

Wanda

Anche in Birmania si sviluppano videogiochi: lo studio Kodots ha infatti pubblicato ieri Wanda – A Beautiful Apocalypse, un puzzle-game narrativo che vede protagonisti due piccoli robot sperduti in un mondo deserto e privo di speranza. Compito del giocatore è quello di aiutarli a cavarsela e a costruirsi un futuro.

Il gioco presenta un andamento meditativo, caratterizzato da una veste grafica ispirata a quella dei libri per bambini. Maggiori informazioni sulla pagina Steam ufficiale.

Vi lasciamo con il trailer!

Ilya Muromets
Storico dell'arte, musicista e sarto dilettante, giocatore compulsivo da ormai svariati decenni. Specialista in cRPG, fantasy europeo e Magic the Gathering. Quando non è alle prese con un videogioco di ruolo occidentale indie (più sono marroni e tristi, più ci si diverte), si nasconde nelle steppe siberiane in attesa di rientrare trionfalmente recando con sé qualche testa di idra come trofeo.