One Piece: Burning Blood è disponibile per PS4, PS Vita e Xbox One

One Piece: Burning Blood è disponibile per PS4, PS Vita e Xbox One

Bandai Namco festeggia il lancio europeo di One Piece: Burning Blood con un nuovo trailer confezionato per l’occasione. Ricordo che la versione PC arriverà solamente questa estate. Recentemente il nostro Manuel Piredda ci ha parlato della nuova opera Spike Chunsoft, definendola “un gioco pensato principalmente per coloro che sono fan del manga e delle serie animata da cui è tratto” nella sua recensione. Vi lascio alla sequenza promozionale e al comunicato stampa ufficiale.

ONE PIECE: BURNING BLOOD cattura la magia di One Piece regalando a tutti i fan un picchiaduro con un enorme cast di oltre 40 personaggi giocabili e 60 di supporto. Le tante modalità di gioco permettono di vivere le emozionanti sequenze della storia di One Piece, raccontate da diversi punti di vista, grazie alla modalità Guerra Suprema. I giocatori possono anche accumulare taglie nella modalità Versus RICERCATO, sfidare gli amici sul divano nella modalità Libera o in tutto il mondo con la modalità Online, oppure unirsi a una ciurma pirata e combattere per il territorio contro altri gruppi online nella modalità Bandiera Pirata.

“Basato sull’incredibile successo del manga e dell’anime di ONE PIECE, BANDAI NAMCO Entertainment Europe è molto orgogliosa di poter offrire ai fan un nuovo videogioco di One Piece grazie a ONE PIECE: BURNING BLOOD”, ha dichiarato Herve Hoerdt, Vice President of Marketing & Digital at BANDAI NAMCO Entertainment Europe. “Questo nuovo brand permetterà ai giocatori di tuffarsi nelle più celebri battaglie della serie originale e, senza dubbio, piacerà sia ai fan di One Piece sia a quelli dei picchiaduro”.

ONE PIECE: BURNING BLOOD è ora disponibile per PlayStation 4, PlayStation Vita e Xbox One in Europa, Medio Oriente, Africa, Australasia e Arabia.

Majkol
C'è chi dice che nella sua stanzetta, dietro una mole spaventosa di fumetti d'epoca giapponesi, si celino misteri infiniti. Da sempre appassionato di videogame made in Japan e delle opere animate di Kunihiko Ikuhara, dategli un qualsiasi J-RPG e lo renderete un orsetto felice.