Il nuovo progetto di Hideo Kojima si intitola Death Stranding e vede la partecipazione di Norman Reedus

Il nuovo progetto di Hideo Kojima si intitola Death Stranding e vede la partecipazione di Norman Reedus

Sony Interactive Entertainment e il team indie Kojima Productions hanno svelato il nuovo progetto firmato dal papà di Metal Gear: il misterioso Death Stranding, con protagonista l’attore Norman Reedus, si mostra oggi in un primo struggente trailer. Yoji Shinkawa, già direttore artistico di Zone of the Enders e Metal Gear Solid, tornerà al fianco del guru degli stealth game a curarne l’aspetto estetico, mentre Mark Cerny ne supervisionerà la componente tecnica. Hideo Kojima ha specificato diversi mesi fa che Death Stranding verrà pubblicato prima su PlayStation 4 e successivamente su PC. Segue la sequenza video.

 

Majkol
C'è chi dice che nella sua stanzetta, dietro una mole spaventosa di fumetti d'epoca giapponesi, si celino misteri infiniti. Da sempre appassionato di videogame made in Japan e delle opere animate di Kunihiko Ikuhara, dategli un qualsiasi J-RPG e lo renderete un orsetto felice.