Gwent: il card-game di The Witcher diventa indipendente…

Gwent

Nonostante avesse dichiarato di non essere interessata a produrre un gioco di carte “vero”, CD Projekt RED ha deciso di scegliere un compromesso: Gwent: The Witcher Card Game è stato infatti annunciato nel corso della conferenza Microsoft presso l’E3 ancora in corso, e arriverà su PC e Xbox One entro la fine dell’anno.

Rispetto al minigioco già presente in The Witcher 3: Wild Hunt, Gwent presenterà alcune meccaniche diversificate e migliorate. Sarà possibile giocare contro un avversario in scontri composti da tre round singoli. Come nel modello base, anche in questo caso la costruzione del mazzo risulterà fondamentale per assicurarsi la vittoria.

Maggiori informazioni sono disponibili sul sito web ufficiale, appena aperto.

Ilya Muromets
Che poi, a ben vedere Cutie Honey era tipo la Edwige Fenech dei giapponesi.