Sekai Project vola alto: annunciati ben due nuovi titoli per il 2016

Sekai Project vola alto: annunciati ben due nuovi titoli per il 2016

Sekai Project, publisher e licenser emergente nel panorama dell’intrattenimento videoludico giapponese, ha deciso di giocare carte pesanti. Durante il live panel del recentissimo Anime Central a Rosemont, in Illinois, ha infatti annunciato ufficialmente ben due nuovi titoli da aggiungere alla sua già variegata offerta per il mercato occidentale: si tratta di 2236 A.D., un’enigmatica visual novel sviluppata da Chloro, e di MAGICAL×SPIRAL, un action game a cura di Broken Desk.

Vediamoli nel dettaglio:

2236 A.D.

Nella primavera del 2231, l’umanità ha già da tempo sviluppato una nuova forma di comunicazione chiamata telepatia. il giovane Yotsuba incontra a scuola una ragazza che sembra non fare uso di questa abilità, rimanendo completamente chiusa al mondo esterno. I tentativi di Yotsuba di avvicinarla lo condurranno a un’avvincente investigazione all’interno di una misteriosa casa abbandonata.

MAGICAL×SPIRAL

Medianne Phirtia, una studentessa residente a Midgard, nutre da molto tempo un’ammirazione sconfinata per Celestria, luogo incantato nel quale si racconta vivano potenti maghi e stregoni. Dopo averne verificato l’esistenza, Medianne viene catapultata presso la misteriosa ‘Tower of Phantasm’ che si erge al centro del mondo: si tratta dell’ingresso al magico mondo di Celestria.

 

Ilya Muromets
Che poi, a ben vedere Cutie Honey era tipo la Edwige Fenech dei giapponesi.