InSomnia: l’RPG retro-futuristico raggiunge il suo obiettivo di crowdfunding

InSomnia

Buone notizie per gli amanti della ruolistica videoludica: il promettente RPG retro-futuristico InSomnia, prodotto dallo studio russo MONO ha centrato il suo obiettivo Kickstarter, e si è garantito il raggiungimento degli stretch goals grazie all’Unreal Developer Grant.

“Dal momento in cui abbiamo rivelato la nostra intenzione di optare per Kickstarter, la nostra incredibile community si è mossa compatta. Siamo davvero onorati del fatto che così tanti tra loro si siano attivati per aiutarci a finaziare gli ultimi stadi dello sviluppo di InSomnia,” ha dichiarato Anatoliy Guyduk, lead developer dello Studio MONO.

InSomnia propone una visione distopica della società umana, ambientata in un contesto dallo schietto sapore retrofuturistico. Al momento è disponibile una demo giocabile, limitata al prologo del gioco. La si può trovare a questo indirizzo.

Ilya Muromets
Che poi, a ben vedere Cutie Honey era tipo la Edwige Fenech dei giapponesi.