The Climb, l’esperienza VR per Oculus Rift, è disponibile per l’acquisto

The Climb

Crytek ci ricorda che la sua impressionante esperienza di scalata in RV intitolata “The Climb” è disponibile per PC e, ovviamente, Oculus Rift a partire da questo momento. Seguono comunicato stampa ufficiale e trailer di lancio.

Portando l’emozionante sensazione di un’arrampicata su roccia in solitaria nelle case dei giocatori di tutto il mondo, Crytek annuncia che il suo gioco di debutto nella realtà virtuale, The Climb, è disponibile da ora.

Lanciato per visori Oculus Rift, The Climb invita i giocatori in un mondo virtuale mozzafiato per scalare ripide pareti rocciose ed esplorare ambientazioni ispirate a locations reali. In coincidenza con il lancio del gioco, Crytek ha inoltre diffuso alcuni dettagli della terza ambientazione di The Climb: Canyon, che include Alpi e Asian-themed Bay.

Il rinnovato ambiente prende ispirazione dalla conformazione del Gran Canyon ma attinge anche da altri e più ampi spunti naturali e culturali degli USA, combinando elementi iconici per creare un’affascinante miscela di viste, suoni e adrenaliniche sfide.
Durante la notte, fuochi d’artificio di un festival musicale e l’ululato dei coyote accompagneranno le straordinarie arrampicate, mentre la luce del giorno rivelerà viste senza fine marcate da fiumi serpeggianti, misteriosi tunnel sotterranei, e Jet che sorvolano l’area circostante. Il calore sarà avvertito dai giocatori così come l’enormità dell’ambiente circostante, le vertigini dell’altezza, e la sfida della competizione per raggiungere i tempi migliori nelle classifiche.

Oltre alla principale esperienza di arrampicata in solitaria, The Climb offre altre funzionalità come i tutorial e una scalata sul muro di pratica generata proceduralmente che risulterà ogni volta diversa, oltre a sei intensi percorsi rocciosi da battere. I giocatori possono inoltre usare la modalità Turista per esplorare ogni ambientazione con meccaniche di gioco semplificate, perfetta per scoprire nuovi percorsi, godersi gli scenari, e per mostrare la VR per la prima volta agli amici e alla famiglia. Infine, la modalità multiplayer asincrona permette di competere contro le scalate di altri giocatori e sfidare gli amici.

Per completare le sfide offerte da The Climb i giocatori dovranno imparare a padroneggiare diversi tipi di grip, bilanciare velocità e resistenza, oltre a scoprire nuovi percorsi e scorciatoie. In palio ci saranno novantanove oggetti sbloccabili, come orologi personalizzati, guanti o braccialetti, mentre i fantastici panorami visivi fungeranno da ricompensa per ogni scalata dimostrando la potenza sbalorditiva di CRYENGINE e di VR.

Il Produttore Esecutivo di The Climb, Elijah Dorman Freeman, ha dichiarato: “Dal momento in cui siamo partiti con il prototipo di The Climb, sapevamo che visori VR e arrampicate si sarebbero rivelate una combinazione da sogno. L’intensa sensazione di cimentarsi nello sport più estremo del mondo sospeso molti metri sul livello del suolo è resa possibile solo con i visori VR, e il nostro team ha fatto di tutto per replicare la tensione e l’emozione di un’arrampicata in solitaria. Con CRYENGINE e Rift, siamo stati capaci di creare un gioco che sfiderà i giocatori a tornare ancora e ancora, e di costruire un mondo virtuale diverso da qualsiasi cosa gli utenti abbiamo visto o a cui abbiano giocato finora”.

The Climb, è ora disponibile esclusivamente per visori Oculus Rift, al prezzo di lancio di 49,99 $.

Majkol
C'è chi dice che nella sua stanzetta, dietro una mole spaventosa di fumetti d'epoca giapponesi, si celino misteri infiniti. Da sempre appassionato di videogame made in Japan e delle opere animate di Kunihiko Ikuhara, dategli un qualsiasi J-RPG e lo renderete un orsetto felice.