Tomb Raider – Come festeggiare i 20 anni di Lara?

Tomb Raider – Come festeggiare i 20 anni di Lara?

Square Enix e Crystal Dynamics hanno reso disponibile il nuovo DLC per Rise of the Tomb Raider intitolato Cold Darkness Awakened su PC, Xbox One e Xbox 360. Il lancio avviene in concomitanza con le celebrazioni dei vent’anni di Lara Croft e la società giapponese ha dato il via ad un’iniziativa benefica di cui trovate tutti i dettagli nel comunicato stampa a seguire. Intanto gustatevi il trailer confezionato per l’occasione!

Crystal Dynamics e Square Enix celebrano 20 anni dell’icona Lara Croft, star della serie Tomb Raider, cominciando con i festeggiamenti di questo importante traguardo al PAX East 2016. Gli sviluppatori di Lara Croft Tomb Raider: Legend, dell’acclamatissimo reboot di Tomb Raider del 2013, del recente Rise of the Tomb Raider e di molto altro, festeggiano i risultati della serie Tomb Raider e la sua protagonista, con delle speciali attività ed eventi pianificati nel corso del 2016.

“Fin dalla sua introduzione, Tomb Raider ha avuto un posto significativo nella storia dei videogiochi e altri riconoscimenti che hanno cementato questo traguardo”, ha dichiarato Ron Rosenberg, Co-Head of Studio presso Crystal Dynamics. “Non vediamo l’ora di festeggiare con i fan e onorare l’iconica Lara Croft con eventi speciali, retrospettive, omaggi e altre sorprese nel corso di quest’ anno.”

Facendo il suo debutto nel 1996 con il primo Tomb Raider di Core Design, la famosa archeologa Lara Croft è una potente forza del settore videoludico che ha lasciato un segno indelebile su diversi aspetti nel mondo dell’ entertainment. Tanto da essere nominata “un’ ambasciatrice per eccellenza scientifica” comparendo dal vivo in tour con gli U2; Lara Croft ha raggiunto milioni di persone in tutto il mondo. Con oltre 30 titoli di videogiochi rilasciati e centinaia di riconoscimenti, l’eroina è stata un’icona culturale per 20 anni sui piccoli schermi dei videogiochi e sul grande schermo di Hollywood, combattendo T-Rex, non morti e avventurandosi in tutto il mondo. Lara è stata in oltre 25 paesi, esplorando il Mediterraneo, l’Adriatico, il mare delle Andamane, l’ Antartide, il Circolo Polare Artico e riscoprendo Atlantis e l’isola perduta di Yamatai.

“Tomb Raider è diventato un fenomeno culturale nel corso degli ultimi 20 anni, vendendo milioni di copie in tutto il mondo, diventando uno degli adattamenti cinematografici da un videogioco più riusciti nella storia e continuando ad ispirare fan di tutte le età”, ha dichiarato Scott Amos, Co-Head of Studio presso Crystal Dynamics. “E’ incredibile poter essere parte di questa leggenda, vedere quanto la serie si è evoluta nel corso del tempo e pensare a ciò che ancora deve venire. Ecco più di 20 anni di avventure insieme. ”

Per celebrare i 20 anni, Square Enix e Crystal Dynamics hanno collaborato con GameChanger Charity fornendo una copia digitale gratuita di Tomb Raider 2013 per ogni donazione di beneficenza di almeno 1$. I donatori più generosi che devolveranno almeno $ 20 verranno inseriti in uno speciale programma che include tra i premi una speciale borsa di Crystal Dynamics che comprende la collector’s edition di Rise of the Tomb Raider, insieme a oggetti speciali legati alla serie e alla sua famosa giramondo (guarda le regole ufficiali per maggiori dettagli). GameChanger è un’organizzazione non-profit focalizzata sul miglioramento della vita dei bambini affetti da malattie potenzialmente letali. GameChanger offre in regalo videogiochi agli ospedali e fornisce un supporto finanziario a famiglie bisognose.

Per donare a GameChanger, visita questo indirizzo.

 

Majkol
C'è chi dice che nella sua stanzetta, dietro una mole spaventosa di fumetti d'epoca giapponesi, si celino misteri infiniti. Da sempre appassionato di videogame made in Japan e delle opere animate di Kunihiko Ikuhara, dategli un qualsiasi J-RPG e lo renderete un orsetto felice.