Splatoon: a cavallo del Drago.

Splatoon

Sul Drago d’Oro, e su quello che comporterà nel settore della videoludica italiana e internazionale – ve lo anticipo subito: un bel niente – avremo senz’altro occasione di parlare più avanti. Nel frattempo, come era comprensibile, i vincitori se la godono, tanto più quelli che hanno ben altre ragioni concomitanti per festeggiare: Nintendo ha infatti annunciato in un recente comunicato che Splatoon, oltre ad essersi aggiudicato il Drago d’Oro come miglior sparatutto, ha appena raggiunto il milione di unità vendute in tutta Europa, portando il suo volume di vendita mondiale a oltre 3,5 milioni di unità, e consolidandosi come uno dei titoli più popolari su Wii U.

Il raggiungimento del milione di vendite di Splatoon in Europa conferma l’attrattiva universale di questo nuovo tipo di sparatutto, con cui tutti possono giocare e divertirsi,” ha commentato il presidente di Nintendo of Europe, Satoru Shibata. “Con titoli variegati come Splatoon, The Legend of Zelda: Twilight Princess HD e Super Mario Maker già disponibili, e nuovi arrivi tra cui Pokkén Tournament, Paper Mario: Color Splash e Star Fox Zero, l’offerta di giochi disponibili su Wii U non conosce limiti.

Ilya Muromets
Che poi, a ben vedere Cutie Honey era tipo la Edwige Fenech dei giapponesi.