Miitomo è arrivato, ma su Android non per tutti

miitomo

Se eravamo eccitati per l’arrivo di Miitomo, la nuova applicazione free-to-start di Nintendo per gestire il nostro account, l’euforia è passata subito al primo avvio.

Tra i vari malfunzionamenti segnalati, infatti, salta fuori che l’applicazione non funziona affatto sui telefoni Android su cu sia stata eseguita l’operazione di root. Ho provato sia sul telefono con root system sia sul tablet con root systemless e, in effetti, Miitomo crasha pochi secondi dopo il lancio senza nemmeno caricare la schermata iniziale.

Spero che Nintendo sistemi in fretta quello che, nel mondo Android famoso per essere patria di tanti smanettoni e in cui il root è un’operazione praticamente obbligata, è un vero e proprio bug inaccettabile che taglia fuori una marea di potenziali utenti paganti. Anche perché il problema non sembra poi così tanto ristretto

Riccardo
Sono una persona comune. Nato in una famiglia comune, ho ricevuto una comune educazione, ho una faccia comune, prendo voti molto comuni e penso cose comuni. Videogioco dacché ho memoria, sonaro d'elezione ma non mi piace perdere tempo a ribadire l'ovvio. Quando arrivo alla current gen, è sempre troppo tardi.