Lionhead Studios, incredibile Microsoft: nessuno sapeva niente

Lionhead Studios

La cancellazione di Fable Legends e la possibile chiusura dei Lionhead Studios sono l’argomento caldo della settimana e soprattutto un fulmine a ciel sereno per tutti gli appassionati. Ma, incredibilmente, noi fan non siamo stati gli unici tenuti all’oscuro.

Lionhead Studios

Una verità sconcertante viene fuori dal profilo di David Eckelberry, creative director di Lionhead Studios, una notizia che sembrerebbe sottolineare la mia opinione di ieri sulla totale incapacità di Microsoft di trovare la bussola nel settore videogame: nessuno della compagnia ha pensato di avvisare gli Studios della cancellazione del progetto e della probabile necessità di cercarsi un nuovo lavoro.

Lionhead Studios

Il profilo twitter di Eckelberry mostra tutta l’amarezza di una persona presi a pesci in faccia dalla compagnia per cui lavora, tanto più che Microsoft sembra essersi mostrata oltremodo crudele nel portare avanti questa vicenda informando i Lionhead Studios della situazione solo nel momento della pubblicazione del post sul sito ufficiale di Xbox.

Lionhead Studios

Se ieri il mio consiglio era di togliere la vodka al reparto videogame, oggi inviterei Microsoft a ridurre le scorte di rhum a chi si occupa delle relazioni con il personale

Riccardo
Sono una persona comune. Nato in una famiglia comune, ho ricevuto una comune educazione, ho una faccia comune, prendo voti molto comuni e penso cose comuni. Videogioco dacché ho memoria, sonaro d'elezione ma non mi piace perdere tempo a ribadire l'ovvio. Quando arrivo alla current gen, è sempre troppo tardi.
  • Nicholas Papetti

    Rebecca Cavanna