Crytek insiste con la realtà virtuale: ecco una nuova tech-demo… giurassica!

Crytek insiste con la realtà virtuale: ecco una nuova tech-demo… giurassica!

Crytek sembra intenzionata a esplorare le possibilità offerte dalla realtà virtuale, tanto da aver pubblicato una nuova tech-demo intitolata “Back to Dinosaur Island 2”, disponibile gratuitamente sul Steam. Vi lascio un link, un video e il comunicato stampa ufficiale.

Back to Dinosaur Island 2 ha ricevuto un’accoglienza strepitosa quando è stato mostrato per la prima volta ai partecipanti all’E3 2015, ed è stato precedentemente giocabile presso i migliori eventi di settore. Ora, però, i giocatori in tutto il mondo possono sperimentare in prima persona l’esperienza VR scaricandolo gratuitamente da Steam.

La demo invita i giocatori a scalare una parete rocciosa letale, mentre enormi dinosauri volanti reagiscono alla loro presenza, e piogge di detriti cadono dall’alto. Luoghi misteriosi all’orizzonte e panorami mozzafiato tutti intorno contribuiscono ad immergere i giocatori in una realtà del tutto nuova.

Il produttore esecutivo di Crytek, Elia Freeman, ha dichiarato: “Il feedback che abbiamo ricevuto da parte di chi ha giocato Back to Dinosaur Island 2 è stato davvero incoraggiante, e ciò che abbiamo imparato durante il suo sviluppo è stato molto utile per i nostri progetti VR in corso. La demo è molto più di una semplice dimostrazione visiva e comprende elementi interattivi che sfruttano la potenza unica del mezzo. Mettendo a disposizione gratuitamente questa esperienza, speriamo che il maggior numero di giocatori possibile abbiano l’opportunità di sentirsi realmente immersi in un nuovo mondo di dinosauri. ”

Crytek ha rilasciato anche un video che offre un assaggio di cosa aspettarsi nella demo. Il video è ora disponibile su Youtube, e i giocatori possono visitare www.crytek.com e www.cryengine.com per gli ultimi aggiornamenti sugli sviluppi VR di Crytek.

Back to Dinosaur Island 2 può essere riprodotto utilizzando qualsiasi visore VR con Rift SDK 0.8 e versioni successive.

Majkol
C'è chi dice che nella sua stanzetta, dietro una mole spaventosa di fumetti d'epoca giapponesi, si celino misteri infiniti. Da sempre appassionato di videogame made in Japan e delle opere animate di Kunihiko Ikuhara, dategli un qualsiasi J-RPG e lo renderete un orsetto felice.