Tales of Symphonia – Ad un modder sono bastati 14 minuti per sistemare la versione PC

Tales of Symphonia – Ad un modder sono bastati 14 minuti per sistemare la versione PC

Meno di 20 minuti hanno permesso a Durante, noto modder della scena PC specializzato nell’ottimizzazione del codice dei porting console, a sistemare il penoso lavoro di conversione made in Bandai Namco di Tales of Symphonia. Certo, non si può parlare di una rifinitura d’autore, e diversi problemi sono ancora riscontrabili, in special modo se si guarda al frame rate e al crash durante i FMV, ma se non altro la risoluzione interna del gioco è stata sbloccata dall’incredibile limite di soli 720p.

Peter “Durante” Thoman ha in ogni caso annunciato che svilupperà un plugin dedicato per la sua utility GeDoSaTo, già piuttosto nota per aver graziato i porting PC di titoli come Dark Souls, Deadly Premonition e il recente Lightning Returns: Final Fantasy XIII, rendendoli di fatto dei prodotti acquistabili. Trovate le migliorie, come sempre in formato gratuito, sul suo blog personale. Bandai Namco ha inoltre pubblicato una patch preliminare che sistema i problemi di compatibilità con Windows 7 e alcuni singhiozzi della localizzazione.

Tales of Symphonia a 1440p!

Tales of Symphonia a 1440p!

 

Majkol
C'è chi dice che nella sua stanzetta, dietro una mole spaventosa di fumetti d'epoca giapponesi, si celino misteri infiniti. Da sempre appassionato di videogame made in Japan e delle opere animate di Kunihiko Ikuhara, dategli un qualsiasi J-RPG e lo renderete un orsetto felice.