Children of Zodiarcs: le cose stanno andando per il verso giusto?

Children of Zodiarcs

Nonostante le polemiche dovute ai numerosi “scandali” legati al crowdfunding, Kickstarter si rivela ancora una piattaforma decisamente fortunata: è dell’ultima ora la notizia che Children of Zodiarcs, l’RPG tattico indie in corso di programmazione per opera dei canadesi di Cardboard Utopia, ha superato il precedente record di finanziamento nella campagna supportata da Square Enix Collective, arrivando a 245,000 dollari canadesi nell’ultimo giorno.

L’obiettivo originario del progetto per la campagna era di 40.000 CAD, ma la popolarità dell’iniziativa ha fatto si che il target fosse raggiunto nel primo paio di giorni. Il precedente progetto con un alto finanziamento supportato da Collective è stato Tokyo Dark, sviluppato da Cherrymochi con base a Tokyo, che ha chiuso la sua campagna a 225.000 CAD, partendo da un obiettivo di 40.000 CAD.

Siamo molto felici per il team di Cardboard Utopia – il loro progetto è davvero in linea con le aspettative degli appassionati del genere JRPG tattico,” ha dichiarato Phil Elliott, creatore e Project Lead di Square Enix Collective. “Abbiamo visto l’evoluzione sul finanziamento dei videogiochi attraverso le campagne Kickstarter e abbiamo notato come sia molto più dura per i team che non hanno un franchise noto o un designer famoso, il finanziamento collettivo diventa difficile – quindi siamo molto felici di aver aiutato questo team che ha raggiunto con successo il suo obiettivo.”

Square Enix Collective è una piattaforma che ha lo scopo di aiutare gli sviluppatori indipendenti a trovare un pubblico per i propri progetti, consentendo loro di sfruttare le risorse della community e dei media Square Enix. I progetti sostenuti dai giocatori nella fase di feedback iniziale hanno la possibilità di ricevere un sostegno continuo attraverso dei finanziamenti; ma gli sviluppatori sono liberi di scegliere se accettare, di mantenere sempre la proprietà dell’ IP e di completare il gioco mantenendo il controllo creativo sui propri progetti.

L’uscita di Children of Zodiarcs è prevista entro la fine del 2016.

Ilya Muromets
Che poi, a ben vedere Cutie Honey era tipo la Edwige Fenech dei giapponesi.