Super Smash Bros. – Il motivo dietro l’inclusione di Cloud è svelato

Super Smash Bros. – Il motivo dietro l’inclusione di Cloud è svelato

L’ultimo numero della rivista giapponese Famitsu (tanto famosa per le esclusive quanto per i giudizi a dir poco opinabili) ha ospirato fra le sue pagine un’interessante intervista in cui Masahiro Sakurai, il director della serie Super Smash Bros., si è misurato con il poliedrico one-man-army di Square Enix, l’amato-odiato Tetsuya Nomura. Chiaramente la chiacchierata fra i due verteva sulla tanto discussa inclusione del protagonista di Final Fantasy VII, Cloud, all’interno del brawler targato Nintendo.

La decisione sembra essere stata presa in seguito ai sondaggi popolari in cui gli appassionati del titolo giapponese hanno letteralmente invaso l’ufficio di Sakurai con accorate richieste relative proprio all’introduzione di Cloud tra le fila dei guerrieri prescelti per il gigantesco cross-over che, in quest’ultima edizione, è riuscito a radunare veri e propri mostri sacri del gaming d’autore nipponico, come Pac Man, Mega Man e anche l’iconico Ryu di Street Fighter.

Sembra che inizialmente Sakurai fosse convinto che Square Enix non gli avrebbe permesso di utilizzare Cloud all’interno del gioco, ma pare che Nomura abbia giocato un ruolo fondamentale in tal senso. “Era un’opportunità per vedere Cloud apparire in Smash, come potevo rifiutare?” – sarebbe stata la sua reazione al candido invito firmato da parte di Nintendo. Eppure pare che lo stesso designer/director si sia comunque fatto qualche scrupolo al riguardo. “Perché Cloud? Un personaggio proveniente da un gioco così vecchio?” sarebbe stata la maggiore preoccupazione. Sakurai però ero molto deciso al riguardo: fare felici gli appassionati era un conto, ma potendo scegliere fra tutte le star della serie Final Fantasy non è stato comunque facile. Masahiro-san ammette che avrebbe potuto richiedere l’inclusione di Bartz o Terra, due personaggi apparsi come protagonisti di due dei più apprezzati capitoli della saga nati su console Nintendo, eppure pare che al termine del brainstorming organizzato dai due la risposta fosse chiara: chi meglio di Cloud può rappresentare la serie nel mondo? Una motivazione molto semplice che finisce per spegnere tutti i rumor generati subito dopo l’annuncio del controverso DLC, capaci di ipotizzare l’arrivo della serie in esclusiva per Nintendo NX o, perlomeno, il lancio del remake. Che, mentre scrivo, è confermato solo per PS4 e in esclusiva temporanea.

Dove puoi acquistarlo


List Price: EUR 63,90
New From: EUR 24,99 EUR In Stock
buy now
Majkol
C'è chi dice che nella sua stanzetta, dietro una mole spaventosa di fumetti d'epoca giapponesi, si celino misteri infiniti. Da sempre appassionato di videogame made in Japan e delle opere animate di Kunihiko Ikuhara, dategli un qualsiasi J-RPG e lo renderete un orsetto felice.