Tales of, arrivano i numeroni!

tales of vesperia

Facciamo finta che la notizia non riguardi assolutamente l’annuncio di una nuova macchina per pachinko dedicata a Tales of, ma sia esclusivamente un festeggiamento per i grandi risultati della serie.

L’importante, infatti, è che da quando Tales of è uscita dai confini giapponesi Bandai Namco sia riuscita a piazzarne la bellezza di 16 milioni di copie in tutto il mondo. Non vi sembrano dei numeri così importanti, dite? Dovete tener conto del fatto che – nonostante si tratti del terzo brand di JRPG più importante in madrepatria – il successo dei Tales of in occidente è tutto sommato recente e che, nonostante gli ultimi anni, sia ancora per certi versi visto come un prodotto di nicchia.

E allora brindiamo per Bandai Namco, dimentichiamoci del pachinko e beviamoci una birra alla salute di Milla, Luke, Yuri, Lloyd e gli altri, speriamo che Velvet si riveli una protagonista all’altezza della situazione e che nel paese del Sol Levante abbiano deciso di seguire il mio spassionato consiglio! Auguri, Tales of!

Riccardo
Sono una persona comune. Nato in una famiglia comune, ho ricevuto una comune educazione, ho una faccia comune, prendo voti molto comuni e penso cose comuni. Videogioco dacché ho memoria, sonaro d'elezione ma non mi piace perdere tempo a ribadire l'ovvio. Quando arrivo alla current gen, è sempre troppo tardi.