Devil’s Third e le 420 copie negli USA

Devil’s Third e le 420 copie negli USA

Certo, si parla del solo GameStop, ma il fatto che il titolo sviluppato nell’arco di oltre 7 anni sia arrivato in sole 420 copie ai GameStop degli Stati Uniti fa pensare. Devil’s Third è stato rilasciato lo scorso venerdì negli states, sotto il peso di recensioni non proprio positive – a proposito, leggetela su GeekGamer! – ma chi ha voluto acquistarlo comunque ha trovato nella scarsa disponibilità un ostacolo quasi insormontabile.

“Mi sono recato ad un Best Buy e tre GameStop prima di trovare una copia retail di Devil’s Third. Best Buy non ne aveva disponibile neanche uno in tutto il distretto, e solo tre GameStop dello stato erano in grado di venderne a chi non aveva precedentemente prenotato. GameStop mi ha anche fatto sapere che il suo store online ha ricevuto solamente 420 copie del gioco per gli Stati Uniti” – queste le parole di Jonathan Holmes.

In Italia la situazione sembra essere differente: benché le copie non si sprechino, non è così difficile reperirne una, sia recandosi direttamente in negozio sia online, nonostante nel Bel Paese sia stato rilasciato in agosto.

Luca 'LkMsWb' Balducci

Dai videogiochi al PC, dal PC ai videogiochi: il cerchio è terminato. Convinto PCistamassterrace, cede puntualmente al lato oscuro delle console ad ogni esclusiva degna di nota.